Soddisfazioni

Sardinian Warrior -
Talk about exotic and eclectic! Sardinian Warrior is the creation of Alessandro Lessa. You’ll need to switch on your Italian translator – especially if you want to wander off and explore his other blogs and links. The first settlers on Sardinia were the enigmatic Nurag people of the Bronze Age, famous for their beehive live structures that are very like tholos tombs. Not much is known about the Nuraghi except that they did achieve a level of sophistication that included sea trade. Both the Nurag people and the short lived Greek colonies on Sardinia's coast were annexed by Carthage in 537 BC. Lessa is putting together his hoplite kit as we speak but a visit to his blog will take you on a journey through the byways of Sardinia’s extraordinary history.

Cosa mai vorrà dire la lunga descrizione presentata qua sopra, affianco al nostro caro bronzetto "nuragico"?
Beh, traducendo alla buona significa più o meno:

"Parliamo invece dell'esotico e dell'eclettico! SardinianWarrior è una creazione di Alessandro Lessa.
Avrete bisogno di passare ad un traduttore in italiano- sopratutto se volete leggere i suoi numerosi blog ed esplorare i vari links.
I primi abitanti della Sardegna furono i Nuragici (unica pecca... Peter! -l'autore dell'articoletto-, in realtà non è proprio così ma non fa nulla ; ) ) durante l'età del bronzo, famosi per le loro costruzioni simili ad alveari, molto somiglianti alle Tholos Micenee.
Non si sa molto sui Nuragici, se non per il fatto che riuscirono a raggiungere un elevato grado di sofisticazione che includeva il commercio marittimo.
Sia le popolazioni "nuragiche" che le giovanissime -e dalla breve vita- colonie Greche (Olbia?) furono annesse ai territori Cartaginesi dal 537 avanti Cristo.
Lessa ha riferito di aver iniziato a mettere insieme il suo armamento per tale periodo.
Una visita al suo blog vi porterà attraverso le strade dalla straordinaria storia della Sardegna."

Che dire! Tradotto forse non gli rende onore...ma leggendolo l'espressione che mi si è stampata in viso è stata quantomeno esagerata! Al confronto il sorriso a mezzaluna del gatto con gli stivali sarebbe sembrato un broncio!
è questo il motivo per cui ho fatto questo blog, è questo il motivo che gli dedico il mio tempo, è per persone straordinarie e curiose di sapere come Peter (che si è documentato in una maniera incredibile ed accurata), distanti centinaia di chilometri, che ho creato tutto questo!
Per far conoscere la Sardegna e la sua straordinaria storia al resto del mondo!

Ora e sempre...
Fortza Paris!

Commenti

Post popolari in questo blog

Una maschera Sherden nel British Museum di Londra

Pugilatori Nuragici, Corridori e Assaltatori? Tutto da rifare!

I Gladiatori di Mont'é Prama