Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

Chi sta dietro a "Sardinian Warrior"?

Immagine
Sono nato nel 1986 a Cagliari, sin da piccolo ho provato interesse per la storia e le arti marziali. nonostante questo mio particolare desiderio ho praticato da bambino una serie di sport totalmente diversi rispetto ai miei reali desideri. Tennis, basket, nuoto, calcio. Diventato più indipendente, ho iniziato il mio percorso nelle Arti Marziali (A.M.), indirizzandomi verso quelle di origine orientale. Per un po' di tempo ho frequentato l'A.S.D. "Tempio Shaolin" (affiliato FIWUK) presso Quartu S. Elena, al tempo diretto dal Maestro Alessandro Marcialis.  Attratto sin dall'inizio all'uso delle armi, ho cercato il percorso che mi potesse portare, nel minor tempo possibile a saper maneggiare un'arma bianca. Abbandonate le AM orientali per cercare qualcosa che fosse più aderente ai valori occidentali, dal 2005 ad oggi ho praticato, e continuo a praticare, scherma storica. Ho iniziato il mio percorso nella scherma medioevale con l'A.S.D. Memoriae Milites d…

Quanto è difficile iniziare un nuovo corso di Arti Marziali?

Immagine
Quanto è difficile iniziare un corso di arti marziali? Molto, tantissimo direi, specialmente se il nuovo corso che vogliamo seguire è diverso da quello cui siamo abituati, e ci tira fuori dalla nostra comfort zone.
Pensate di essere bravi in qualcosa... a calcio per esempio! Per un motivo o per un altro, tuttavia, cambiate sport. All'improvviso non siete più così bravi in quello che state facendo, e vi sentite tutto meno che appagati. Non è una bella sensazione, vero?
Negli anni ho provato diverse discipline, senza mai trovare quello che facesse per me, almeno sino al mio approdare nella scherma storica, una decina di anni fa. Per circa otto anni sono rimasto nella stessa palestra, ma per un motivo o per un altro, la vita ci fa cambiare percorso, a volte senza neanche che lo vogliamo e siamo costretti a fare delle scelte. Spesso queste scelte ci sembrano difficili, perché siamo noi che le riteniamo tali, ci costruiamo nella testa enormi castelli mentali, che non fanno altro che …